la responsabilità dello sfondellamento dei soffitti è di competenza condominiale o o privato?
aggiungi commento
1 risposta
Lo sfondellamento è il distacco-caduta della parte inferiore dei blocchi di laterizio usati per l'alleggerimento nei solai latero-cementizi.
Di solito la causa va ricercata in cattiva esecuzione, o scarsa qualità dei materiali, o forti dilatazioni dei soffitti, o età vetusta della costruzione.
Quasi sempre lo sfondellamento non costituisce un rischio alla stabilità strutturale, quindi non si può far intervenire il Condominio, trattandosi di fenomeni che possono avere cause circoscritte al singolo appartamento.
Diversamente il caso in cui più appartamenti dello stesso stabile subiscono gli stessi danni.
In tal caso suggerisco di far valutare la situazione ad un tecnico esperto, onde verificare la criticità del fenomeno perchè potrebbe essere causato anche da eccessivo sovrappeso del piano o dei piani sovrastanti.
In ogni caso un approfondito controllo alla staticità dell'immobile garantisce sempre una maggiore sicurezza e tranqullità.
Arch. Lorenzo Margiotta
Arch. Lorenzo Margiotta

Arch. Lorenzo Margiotta

aggiungi commento

La tua risposta
Grazie per il tuo contributo nel rispondere su Edilia2000!
  • Assicurati di rispondere alla domanda. Fornisci dettagli e condividi le tue conoscenze.
  • Attieniti a fatti, dati ed esperienze personali.
Ma evita di...
  • Chiedere aiuto, chiarimenti o commentare altre risposte.
  • Fare dichiarazioni basate su opinioni.
  • Vietato pubblicare indirizzi internet, email o numeri telefonici.
Inserire il nome dell'attività solo se si è titolare o responsabile di tale attività
Fai la tua richiesta. È gratuito!
Visualizzato 1426 volte
Cerca un prodotto per nome o tipologia
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?