Martedì 26 gennaio 2010, con il patrocinio dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano, si tiene un incontro con l'architetto Marco Piva progettista di interni destinati a costituire un nuovo modello di vita in residenze di qualità che rappresentano un inedito incontro tra estetica, tecnologia, sicurezza e relax in un progetto dove lavoro, abitazione, servizi, cultura e tempo libero trovano la loro espressione in un ambito di grande qualità architettonica.

Residential Building Milano CityLifeMilano, Refin Studio - Foro Buonaparte, 68
telefono: 02 8900289
web: studio.refin.it
e-mail: milano@refin.it

Biografia:
Marco Piva, laureato al Politecnico di Milano, è stato membro fondatore dello Studiodada Associati, uno degli studi di design più noti del periodo del Radical Design.

Opera in Italia e all’estero per progetti di architettura, interior e industrial design.

-Dal 1987 al 1990 è membro del Board di Presidenza dell’ADI, Associazione per il Disegno Industriale.
-Nel 1987 fonda IDA, International Design Agency, interfaccia italiana per un sistema World Design Network.
-Dal 1988 al 1991 è commissario italiano presso la Comunità Europea per il Progetto Sprint per l’innovazione e il trasferimento di tecnologie.
-Con designer, sociologi ed esperti di marketing tedeschi, francesi ed inglesi fonda EDEA (European Design Expert Association), società di consulenze strategiche per il Design.
-Con EDEAorganizza la terza edizione del PremioEuropeo di Design a Siviglia nel 1992.
-Dal 1993 al 1997 è consulente strategico di Expo Tour per le aree tematiche della progettazione alberghiera e del contracting internazionale.
-Dal 1997 al 2002 coordina Hot Group (Hotel Technologies Group),il primo gruppo interdisciplinare di aziende specializzate in tecnologie per l’Hotel ed il Contract.
-Dal 1998 è art-director di Tecnhotel Hospitality.
-Dal 1999 coordina Masters post laurea presso il Politecnico di Milano, la Scuola Politecnica di Design e l’Istituto Europeo di Design di Milano.
-Nel 2000 fonda con Arturo Dell’Acqua Bellavitis “H&C Design” il primo Osservatorio italiano sul Contract Design.
-Nel 2001 è consulente per il settore Contract di Federlegno Arredo.
-Dal 2002 è presidente del premio “Contract Design - International Design Award”.
-Nello stesso anno costituisce “Atelier Design”, atelier dello Studio, centro di ricerca e sviluppo per l’industrial design.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?