Non si può più chiamare "città", un luogo che non assicuri un buon livello di qualità della vita per i cittadini. Per questo motivo, iniziative di vario tipo cercano di creare occasioni di confronto e di alimentare dibattiti su questioni di vitale importanza per i centri abitati del nuovo millennio.
La Conferenza Internazionale annuale “Vivere e camminare in città” affronta temi relativi alla qualità della vita in ambito urbano. La XVIII edizione è in programma il 17 e 18 giugno a Brescia. Il tema in approfondimento è la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale.

Vivere e camminare in cittaLa Conferenza intende proporre riflessioni utili inerenti la città contemporanea e i profili di mobilità che la caratterizzano.
La Commissione Europea, dal Trattato di Lisbona fino alla "Strategia Europa 2020" di marzo 2010, ha messo in atto azioni per una crescita sostenibile. I Paesi membri devono adeguarsi alle Direttive comunitarie, tra cui la Direttiva 2008/96/CE sulla sicurezza stradale, beneficiando di diversi strumenti finanziari individuati a partire dal Piano d'azione sulla mobilità urbana adottato dalla Commissione europea nel settembre del 2009.

La Conferenza si rivolge a ricercatori, progettisti e tecnici, per creare una riflessione sulle prospettive future degli insediamenti urbani, ponendo attenzione all’analisi delle tendenze di pianificazione integrata della mobilità e ai nuovi processi di trasformazione del territorio.
I temi che la Conferenza affronterà sono: Città e traffico: esperienze di mobilità sostenibile a confronto; Trasporto pubblico locale e sicurezza stradale dei suoi utenti; Tempi della città e mobilità; La sicurezza degli utenti deboli della strada.

Chi intende partecipare come relatore deve presentare una breve sintesi della memoria (max 50 righe in lingua italiana o inglese) alla Segreteria scientifica entro martedì 1 marzo 2011.
L’accettazione degli abstract verrà comunicata agli autori entro martedì 15 marzo 2011 mentre il testo definitivo delle memorie dovrà pervenire alla Segreteria entro martedì 7 giugno 2011.
Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria scientifica di "Vivere e camminare in città": CeSCAm Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Territorio e Ambiente (DICATA), Università degli Studi di Brescia.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?