Con favore riceviamo e pubblichiamo:

"La commissione bilancio ha approvato ieri pomeriggio un emendamento, supportato da Onorevoli rappresentanti la quasi totalità dei gruppi parlamentari, che esclude i professionisti e tutti gli altri fornitori di prestazioni soggette a ritenuta alla fonte a titolo di imposta sul reddito dall’applicazione del cosiddetto split payment in base al quale le pubbliche amministrazioni pagano le fatture al netto dell’Iva, versandola direttamente all’erario: una norma insopportabile soprattutto in questo momento di particolare difficoltà per gli Architetti e Ingegneri liberi professionisti.

GRAZIE A TUTTI VOI,
perché determinante è stata l’azione di sensibilizzazione innescata dalla Fondazione mezzo Twitter dove, con l’hastag #salviamoleprofessioni, è riuscita ad intercettare e sensibilizzare l’attività legislativa.

I liberi professionisti ci sono e, con la Fondazione, sanno far sentire la loro (importante) voce."

da: Fondazione ArchIng
Fondazione Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti Iscritti Inarcassa.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?