In occasione della Design Week, l’appuntamento milanese con il design più atteso dell’anno, Viessmann ha scelto di essere al fianco di Progetto CMR per l’iniziativa TramWay to the Future 2018, l’originale evento itinerante dedicato a sostenibilità e innovazione.

"TramWay to the Future" è un vero e proprio incubatore di idee, un generatore di visioni sul futuro e sul design sostenibile. A bordo del tram che ospiterà gli appuntamenti e viaggerà per le vie del centro, esperti e addetti ai lavori si confronteranno su diverse tematiche, interagendo anche con il pubblico, in un dialogo aperto con la città.

Il 17 aprile, il primo giorno dell’evento, Viessmann sarà tra i protagonisti del dibattito “a bordo”, focalizzato sul tema dell’energia: Sergio Cucchiara, relatore dell’Accademia di Viessmann, illustrerà come la tecnologia disponibile sia in grado già oggi di usare efficientemente le risorse e in maniera sostenibile.

Il "viaggio" partirà da Piazza Castello, dove sarà allestita per l’occasione un’autentica smart square, un progetto che darà l’opportunità a tutti i visitatori di sperimentare nuovi modi di vivere gli spazi della città.

Progetto CMR

Progetto CMR è una società specializzata nella progettazione integrata, nata nel 1994 con l'obiettivo di realizzare un'architettura flessibile, efficiente ed ecosostenibile applicando un metodo che parte dall'analisi delle esigenze del cliente. La sede centrale è a Milano, ha uffici in diverse città nel mondo: Rome, Athens, Bahrain, Beijing, Ho Chi Minh, Istanbul, Jakarta, Moscow, Prague, Singapore, Tianjin ed è partner di EAN - European Architect Network. La società è strutturata in tre macro aree: architettura, ingegneria, design, che operano in modo integrato per offrire soluzioni personalizzate, innovative e sostenibili.
Dal 2010 Progetto CMR è tra le prime 100 società di architettura al mondo segnalati da BD World Architecture Top 100. “Less ego more eco”, meno interessi personali e più obiettivi collettivi, è la filosofia progettuale della società che dà anche il titolo ad una pubblicazione dedicata alla sostenibilità, firmata dall’arch. Massimo Roj (Editrice Compositori, 2012). Tra i progetti recenti in Italia: la nuova sede di GENERALI nella seconda torre del complesso City Life a Milano, ING Italia, i nuovi uffici Adidas, le nuove sedi di HP a Milano e Roma, di UnipolSAI a Milano, uno spazio multi-funzione per Ferrari. Tra quelli esteri sono diversi gli sviluppi a scala urbana, attualmente in cantiere: i masterplan China-EU Future City a Shenzhen (4.622.000 mq) e Xiantao Big Data Valley a Chongqing (un IT park di 700.000 mq di ultima generazione), il villaggio eco-sostenibile a Manjiangwan, disegnato seguendo i canoni di Slow City.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?