E' cambiato lo skyline di Milano con l'inaugurazione dell’UniCredit Tower, nuovo quartier generale del Gruppo bancario, nell’area di Porta Nuova di fronte alla stazione Garibaldi.

UniCredit la torre piu alta d ItaliaIl gruppo UniCredit completerà solo nel 2015 il grande complesso di tre grattacieli, disegnato dall’architetto argentino Cesar Pelli, che si affaccia sulla piazza circolare inaugurata una settimana fa e dedicata alla scomparsa Arch. Gae Aulenti.

Il comlesso delle tre torri fa parte del "Progetto Milano Porta Nuova", un polo strategico nel vasto tessuto urbano. Porta Nuova, infatti, attraverso la ricomposizione di vaste aree dei tre progetti Garibaldi, Varesine e Isola, punta alla riqualificazione urbana ed architettonica dei quartieri esistenti con il naturale sviluppo di aree verdi, piazze e percorsi pedonali.

Nel corso della presentazione della nuova sede, Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Unicredit, ha dichiarato che "il nuovo complesso accoglierà dal prossimo anno 4.000 dipendenti consentendo di ridurre il numero di sedi a Milano da 26 a 5 e un risparmio annuo sui costi immobiliari di circa 25 milioni di euro”.

L’inaugurazione della sede, infatti, è un passo fondamentale del progetto "Piani Città" che consiste nella riorganizzazione di tutte le principali sedi europee del Gruppo sulla base di tre direttrici principali: consolidamento del numero delle sedi, decentramento, nuovi standard di occupazione dello spazio.

Il progetto UniCredit Tower sarà completato entro il 2015, con la costruzione del centro multifunzionale per accogliere le attività, gli eventi e anche un asilo aziendale.   

Federico Ghizzoni ha anche sottolineato che l’operazione oltre ad avere, un "impatto positivo sul conto economico" della banca è "un atto di fiducia sia sull’Italia sia su Milano. Siamo una banca internazionale ma ci sentiamo molto banca italiana e abbiamo fiducia in questo magnifico Paese".
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?