Progettata dallo studio SAOTA (Stefan Antoni -Olmesdahl Truen Architects, uno studio di 110 giovani
progettisti architettonici e tecnici) questa affascinante realizzazione è situata ai bordi della scogliera di "The Cove" in Pezula, Knysna - Sud Africa, e permette di sperimentare un ambiente magnifico con il caldo uso di una magnifica qualità di materiali.

I proprietari, che vivono nel Regno Unito, desideravano una casa con soggiorno interno-esterno senza soluzione di continuità per le vacanze estive, sfruttando al massimo le viste spettacolari e il paesaggio circostante.

La composizione lineare degli spazi interni consente una bella vista da ogni camera, per usufruire del mare e del vicino campo da golf. Inoltre, per fornire una protezione dai venti diretti della costiera, gli spazi abitativi sono stati progettati con orientamento Nord Est, dando così ai proprietari la possibilità di cortili protetti sul lato sottovento in condizioni climatiche avverse o l'uso di ampie terrazze sul lato sopravvento nei giorni liberi di sole e di vento.

Il sito, infatti, ambiente incontaminato e unico nel suo genere, ha richiesto un'attenta comprensione delle caratteristiche naturali della zona, con particolare riguardo alla sua posizione sulla costa meridionale del Capo orientale a Knysna: morfologia collinare e vegetazione autoctona fitta di straordinaria varietà.

"Grande cura è stata presa per fornire il minor impatto sulla natura circostante: una residenza moderna ancorata nel paesaggio, come ha dichiarato il socio Stefan Antoni.
E per non disturbare la bellezza naturale del sito con l'inserimento della nuova casa, sono stati portati fino alla casa i fynbos naturali, la vegetazione arbustiva tipica del sudafrica che presenta diverse analogie con la macchia mediterranea.
Il nome fynbos, infatti, significa "cespugli fini" e si riferisce alle foglie aghiformi e sottili di molte piante della regione, nella maggior parte sempreverdi con foglie rigide.

Arch. Francesca Giara
Foto e info: studio SAOTA

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?