Nella città tedesca di Amburgo è stato costruito un edificio con 15 unità abitative che rappresenta il primo edificio al mondo ad avere una facciata con elementi in vetro bio-sensibili.

Una progettazione bio il BIQ HouseI lati dell'edificio che si affacciano al sole (sud-est e sud-ovest) hanno un secondo guscio esterno, formato dai suddetti elementi in vetro che contengono al loro interno una coltivazione di microalghe.

Una seconda pelle verde, un "pelle bio" utilizzata per produrre energia, controllare la luce e fornire ombra che si avvale delle più moderne tecnologie energetiche e ambientali.

Sono infatti le microalghe che, alimentate da liquidi nutrienti e anidride carbonica mediante un circuito idraulico separato che attraversa la facciata, crescono con la luce e mediante la fotosintesi diventano un modo per riscaldare e raffreddare l'edificio.

Progettato da Arup, SSC Strategic Consultants Scienza e SPLITTERWERK Architects, l'edificio è denominato il Bio Quoziente intelligente (BIQ) House.
E' il primo esempio al mondo in cui le alghe fioriscono e si moltiplicano in un ciclo regolare: quando la quantità di crescita delle alghe nei moduli di vetro raggiungere un certo punto, vengono raccolte, separate dal resto delle alghe e trasferite come pasta spessa alla camera tecnica del BIQ. Le piantine vengono poi fermentare in un impianto di trattamento, in modo che possano essere nuovamente utilizzate per generare biogas.

La progettazione e la costruzione del BIQ ha richiesto tre anni di lavori con un costo di circa 5 milioni di euro, tutti finanziati dal gruppo Internationale Bauausstellung (IBA), che ha intrapreseo ben 16 progetti innovativi, con l'obiettivo di dimostrare che oggi possono essere disponibili  modi convenienti di rendere gli edifici bio-compatibili.

L'edificio BIQ dimostra che in futuro le facciate saranno in grado di servire un numero di funzioni diverse, e di essere molto più di un rivestimento estetico per la protezione contro la pioggia e il freddo.

La Scheda

Inizio della costruzione: Dicembre 2011
Completamento: Marzo 2013
Superficie: 839 mq
Superficie lorda: 1.350 mq
Standard di energia: casa passiva

Arch. Maria Renova
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?