Il prossimo 27 Maggio aprirà, in occasione della 15a Biennale di Venezia, la prima retrospettiva postuma dedicata a Zaha Hadid. Un grande omaggio per l’archistar improvvisamente scomparsa lo scorso marzo.

Serpentine-Sackler-Gallery-London (Photo Luke-Hayes)

L'architetto Hadid, di origine irachena, è uno degli architetti femminili di maggior successo nella storia, e quest'anno è diventata la prima donna a ricevere la Royal Gold Medal per l'architettura.

La mostra, fortemente voluta dalla Fondazione Berengo, sarà ospitata nel seicentesco Palazzo Franchetti sul Canal Grande a Venezia.

Questa prima grande retrospettiva illustrerà la maggior parte delle realizzazioni e dei progetti recenti attualmente in costruzione (quasi a metodo cronologico) anche con contributi video, modelli, disegni e i grandi “dipinti architettonici”, fortemente influenzati da Malevic, che l’architetto realizzava nel suo lavoro.

In uno spazio espositivo di 500 metriquadri (in dieci sale del favoloso palazzo storico) si ripercorrerà l'attività di 35 anni di carriera. Una occasione unica per approfondire, attraverso la ricchezza dei materiali esposti, l’opera dello studio ZHA, che da anni domina il panorama architettonico mondiale.

L'omaggio commosso che la laguna di Venezia fa a Zaha Hadid, nei giorni della Biennale curata da Alejandro Aravena dal 27 maggio al 27 novembre 2016, sarà occasione di studio sull'evoluzione
della ricerca all’interno del grande team di progettazione.

Sarà possibile ripercorrere la carriera del famoso architetto dai primi progetti fino agli ultimi tutt’ora in progress, passando per alcune tappe fondamentali, tra cui il concorso per il Museo MAXXI di Roma o la realizzazione del Rosenthal Center for Contemporary Art di Cincinnati, fino ai prestigiosi riconoscimenti conseguiti, in particolare il Pritzker Architecture Prize nel 2004.

Palazzo Franchetti, Campo Santo Stefano, Venezia , 27 maggio - 27 novembre 2016

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?