Una città civile è una città in cui la cura per i beni comuni, degli spazi pubblici e l’attenzione verso gli altri sono tratti significativi quanto distintivi. Una città in cui sviluppo economico e progresso civile sono strettamente legati in un reciproco, virtuoso condizionamento.

Una citta civileLe città sono lo specchio di chi le abita. Bologna, un tempo nota per l’alto senso civico dei suoi cittadini, mostra oggi un’immagine segnata da ferite profonde.
In tanti più che abitare la città la consumano ed hanno fatto della maleducazione e della trasgressione delle regole uno stile di vita. Appare evidente che il senso di appartenenza è in caduta libera non solo in pezzi marginali della città.

Per questo motivo si è svolto a Bologna, il 6 dicembre scorso, il convegno "La città civile e cortese" promosso dalla Regione Emilia Romagna, dal Comune di Bologna, dal Centro Antartide, da Labsus-laboratorio per la sussidiarietà con il patrocinio della Provincia e dell’Università di Bologna, Ufficio Scolastico Regionale ed altri partner istituzionali.

La ricchezza di una città è anche nella qualità delle relazioni fra cittadini, nella capacità di agire al di là degli interessi individuali, nel rispetto della legalità, nella bellezza degli spazi pubblici, nella fiducia negli altri e nelle istituzioni, nel rispetto delle regole, nella partecipazione, nella coscienza dei propri diritti e doveri. Vale a dire il suo capitale sociale.

E’ da queste considerazioni che è nato il progetto “La città civile”, un progetto della città di Bologna da cui ha preso il titolo del convegno, un evento per riflettere sui temi della crescita civile e sociale della città.
Il progetto “La città civile”, infatti, vede lo sviluppo di percorsi didattici nelle scuole e la proposta di azioni comunicative rivolte a tutta la città sui temi dell'educazione civica.

Nel corso della giornata rappresentanti delle istituzioni, della scuola, delle imprese, delle associazioni e dei sindacati si sono confrontati per dare vita ad un vero e proprio Piano comunale dedicato al senso civico, un piano per la città civile e cortese, da cui potranno discendere piani articolati nei contesti specifici (scuole, ospedali, aziende...).
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?