Arredo contemporaneo, materiali naturali come pietra e legno, il tutto unito dalle tonalità del grigio e del marrone con qualche dettaglio bianco: questo è lo stile di un appartamento mansardato in cui è protagonista il rapporto uomo-natura.

Questa caratteristica è ulteriormente sottolineata dal giardino verticale di Sundar Italia che, dalla zona living, si innalza fino al soppalco. Visibile da tutto il loft, arreda e dà calore, spiccando per dimensione e per l'alternarsi di nuances di verde chiaro e scuro che illuminano e
ravvivano gli spazi.

Il giardino verticale è stato progettato dai tecnici aziendali analizzando le necessità del cliente, gli spazi e le loro caratteristiche; da qui, la scelta delle piante da utilizzare idonee alle condizioni progettuali ed ambientali, oltre che alla resa estetica.

Realizzato con il sistema modulare di Patrick Blanc, è stato consegnato al cliente come 'prodotto finito' in quanto i moduli sono stati tenuti in vivaio per far crescere le piante; questi pannelli sono poi stati montati nell'appartamento sull'apposita struttura portante in alluminio.

Per garantire una facile e continua manutenzione del giardino verticale, l'azienda ha installato un impianto automatico di ferti-irrigazione e una centralina a gestione remota che mantiene monitorata costantemente la parete mandando messaggi, anche su smartphone, relativi allo 'stato di salute', al funzionamento o agli interventi da effettuare.

L'inserimento di un giardino verticale in un appartamento, oltre all'effetto estetico, trasmette una sensazione di benessere, contribuisce al miglioramento dell'ambiente grazie alla naturale caratteristica di fonoassorbenza e stabilizza il tasso di umidità.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?