Il Comune di San Giovanni Valdarno, il Museo Terre Nuove e Casa Masaccio, annunciano un concorso di progettazione per giovani architetti.

Alla luce della relazione instaurata nel corso degli anni con la città e con la finalità di promuovere una riflessione sempre più profonda e partecipata non solo sul senso di appartenenza ma anche e soprattutto sul concetto di identità collettiva, l’oggetto del concorso è la selezione di un progetto di massima per la realizzazione di intervento urbano da realizzarsi a San Giovanni Valdarno.

Sono attese soluzioni in grado di definire nuove esperienze di spazio pubblico che coinvolgano il loggiato di Palazzo d’Arnolfo e che siano realizzabili, attraverso la partecipazione di imprenditori e produttori presenti nell’area, nella forma di intervento permanente.

In una prospettiva più ampia, l’iniziativa intende inoltre promuovere, a partire dalla soluzione che coinvolgerà il loggiato di Palazzo d’Arnolfo, la nascita di idee e di soluzioni per altri interventi interstiziali attraverso i quali rinnovare la definizione di spazio pubblico nel tessuto urbano di San Giovanni Valdarno.

Il concorso nasce dalla necessità di promuovere un dialogo esplicito e permanente fra i contenuti del Museo delle Terre Nuove presenti all’interno dell’edificio e la città. Il loggiato di Palazzo d’Arnolfo si pone in questo senso come luogo ideale sul quale realizzare questa relazione dando vita a uno spazio pubblico definito da un’originale installazione urbana.

La soluzione progettuale dovrà trarre spunto dai temi-chiave della narrazione museale per diventare, attraverso l’intervento progettuale, occasione di interazione e di riflessione sociale sui temi dello spazio pubblico, dell’arte e dell’ambiente.
Le proposte partecipanti saranno valutate da una giuria qualificata che baserà il proprio giudizio sulla loro originalità, sulla capacità di interpretare in chiave contemporanea i contenuti culturali del tema dato, sulla strategia elaborata per sostenerne la fattibilità.

Tutte le informazioni sul concorso, a partire dal bando ufficiale, sono disponibili sul sito del Museo delle Terre Nuove all’indirizzo www.museoterrenuove.it. La scadenza per la registrazione dei partecipanti e per l’invio delle proposte è fissata: entro le 23:59 del 28 febbraio 2017.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?