La Torre cilindrica del Centro Direzionale UnipolSai, progettata dallo studio Mario Cucinella Architects , è un grattacielo in costruzione nel quartiere di Porta Nuova all'incrocio tra via Melchiorre Gioia e via Fratelli Castiglioni.

render

La torre Unipol è l’ultimo degli edifici che si realizzerà sull’area di Porta Nuova, ma è il primo che si affaccia su Via Melchiorre Gioia, una delle principali strade milanesi per la viabilità, in quanto si dipana da sud a nord, dai Bastioni di Porta Nuova fino a Cascina de' Pomm, per un totale di circa 2,46 km di lunghezza.

Saranno legno, vetro e metallo, i materiali caratterizzanti dell’edificio che, spiega Cucinella, “respira grazie alla parete a doppia pelle che d’inverno lo isola dal freddo e d’estate lo protegge dal surriscaldamento”.

I lavori, iniziati nel 2017 e attualmente quasi finite le palificazioni di fondazione, saranno completati entro il 2019 e comprenderanno 23 piani fuori terra e 3 piani interrati, una superficie totale di 33.000 mq e una altezza complessiva di 125 metri.

Il grattacielo circolare sarà uno dei più innovativi dello skyline milanese, con una struttura a X che ricorda quasi un “nido verticale” con la sua maglia reticolare di facciata.
L’innovativo sistema di facciata ventilata, infatti, permetterà di mantenere costante i parametri termo-igrometrici dei vani interni grazie al passaggio dinamico dell’aria, convogliata all’interno dell’edificio anche attraverso il grande ingresso monumentale.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?