Dopo una ristrutturazione edilizia radicale è stato fatto uno scavo fognario lungo un muro perimetrale il cui livello del piano terra abitativo, da un lato, è ed era sottostante al livello del cortile esterno di circa 50 cm. Oggi, dopo circa tre anni, all'interno si è formata umidità in corrispondenza della fogna con scrostamento della pittura e la formazione di un foro che si allarga sempre di più. E' possibile che la causa sia la mancanza dell'isolamento esterno della fogna adiacente i muri?
Precedentemente quell'umidità non c'era, mentre era presente quella lungo un'altro lato della casa, al confine con un'altra abitazione, di proprietà privata. In quest'ultimo caso quali potrebbero essere le cause? Quì l'umidità c'era anche prima della ristrutturazione ma la ditta ci aveva assicurato che dopo uno scavo, il massetto, con l'utilizzo moderno dei "granchi" e l'installazione del riscaldamento a pavimentol'umidità sarebbe sparita. - Grazie - Giuseppe
aggiungi commento
2 risposte
Bisogna effettuare un sopralluogo in zona per ben definire la tipologia di umidità alla quale andiamo incontro. A leggere sembra si tratti solo di umidità da risalita facilmente risolvibile con il terrasan Evoluzione della Weber ma per essere sicuri bisognerebbe vedere soprattutto la fascia sottostante al livello del terreno che potrebbe ricevere acqua in spinta dal terreno e bisognerebbe effettuare un lavoro diverso prima di intervenire con il terrasan.
Raffaele Nappo

Raffaele Nappo

aggiungi commento

Se le murature appoggiano al terreno senza impermeabilizzazioni, e quindi avviene l'umidità di risalita nelle murature si può eliminarla con 3 metodi:
-taglio meccanico (sconsigliato assolutamente)
-barriera chimica (consigliato su alcune tipologie di murature, impossibile da realizzare in altre)
-inversione di polarità (consigliato ovunque nei piani fuori terra, con qualsiasi tipologia di muratura)

Un vespaio aerato isola e impermeabilizza la pavimentazione ma non la muratura.
Archimede Group

Archimede Group

aggiungi commento

La tua risposta
Grazie per il tuo contributo nel rispondere su Edilia2000!
  • Assicurati di rispondere alla domanda. Fornisci dettagli e condividi le tue conoscenze.
  • Attieniti a fatti, dati ed esperienze personali.
Ma evita di...
  • Chiedere aiuto, chiarimenti o commentare altre risposte.
  • Fare dichiarazioni basate su opinioni.
  • Vietato pubblicare indirizzi internet, email o numeri telefonici.
Inserire il nome dell'attività solo se si è titolare o responsabile di tale attività
Fai la tua richiesta. È gratuito!
Visualizzato 2025 volte
Cerca un prodotto per nome o tipologia
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?