Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha pubblicato (il 7 dicembre 2013) il bando di concorso per la selezione di cinquecento giovani laureati da formare nelle attività di catalogazione e digitalizzazione del patrimonio culturale italiano, come previsto dal decreto "Valore cultura".

Il Ministero ha così avviato una procedura concorsuale riservata a giovani laureati (under 35) che saranno coinvolti in un percorso di formazione (per il solo periodo di un anno) all'interno delle strutture centrali del ministero, di cui ai contingenti regionali, suddivisi per ambito disciplinare (ambito umanistico, tecnico-scientifico, informatico, gestionale e della comunicazione).

Alla procedura di selezione potranno partecipare i laureati, con voto di 110/110, nelle diverse materie indicate in allegato al bando – tra cui lettere, architettura, ingegneria – che al 9 agosto 2013 non abbiano compiuto 35 anni, e che abbiano una buona conoscenza della lingua inglese.

I selezionati saranno coinvolti nella realizzazione di percorsi turistico-culturali, fruibili online e costruiti attraverso l’attività di inventariazione, catalogazione e di recupero delle risorse digitali relative al patrimonio culturale italiano.

Il termine ultimo per l’iscrizione è il 21 gennaio 2014.

Tutte le informazioni dettagliate sul bando sono reperibili su: http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/Avvisi/visualizza_asset.html_348380334.html

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?