Sviluppo della bioedilizia"Lo sviluppo della bioedilizia rappresenta uno dei tasselli fondamentali nella lotta all'inquinamento atmosferico. I numeri dell'Agenzia Internazionale dell'Energia parlano chiaro: nel 2030 le città saranno responsabili del 73% dei consumi energetici e, conseguentemente, delle emissioni di gas serra". E' quanto dichiara l'assessore all'Ambiente di Roma Capitale, Marco Visconti, intervenuto alla presentazione della quinta edizione di Expoedilizia 2012.

"E' facile, quindi, intuire quanto possa incidere l'applicazione della bioedilizia, il ricorso alle fonti rinnovabili e l'efficientamento degli impianti per ridurre i consumi energetici e incentivare la sostenibilità ambientale a 360°. Per questo - sottolinea Visconti - Roma si è dotata di un Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile realizzato sulla base delle reali esigenze e delle risorse del territorio con l'obiettivo di sfruttare le migliori tecnologie disponibili. Riteniamo - conclude l'Assessore capitolino - che nel processo di sensibilizzazione sia fondamentale l'apporto delle imprese a cui abbiamo chiesto di dare informazioni chiare e dettagliate ai cittadini".

(Adnkronos)
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?