Il "Source", Soustainable urban cells, è un progetto di cooperazione tra Italia e Svezia, incentrato sulle tematiche della gestione urbana per il raggiungimento di una maggiore sostenibilità energetica ed ambientale.

Source progetto di sostenibilita urbanaIl progetto, nato da una partnership tra il ministero dell'Istruzione, Università e ricerca (Miur) e la Farnesina,  si inserisce nelle iniziative del programma europeo “Urban Europe”, volte al miglioramento dell’ambiente urbano, che mirano alla definizione di linee guida e di politiche di supporto alle pubbliche Amministrazioni.

Il Source era stato già presentato a Stoccolma (prima che a Roma) da Mario Alì, direttore generale per l’Internazionalizzazione del Miur, in una riunione con la sua omologa svedese, Katarina Bielke.
Principale scopo quello di affrontare insieme l'obiettivo di trasferire i criteri e le problematiche della città sostenibile nella pianificazione e nella progettazione della città.

L’approccio definitivo del progetto affronta così, in modo innovativo, le tematiche della pianificazione e della riqualificazione delle città, considerando le aree urbane come una griglia composta dall’aggregazione di “cellule urbane”.
Partendo da questo concetto i ricercatori ritengono possibile analizzare le interrelazioni tra i differenti elementi antropici e naturali che costituiscono gli ambienti urbani, ripensando la progettazione del sistema costruito e perseguendo gli obiettivi dell’efficienza energetica della sostenibilità ambientale:
- Lo spazio della mobilità urbana
- Lo spazio residenziale
- I fulcri dello spazio urbano
- Lo spazio del verde pubblico

Grazie ad una migliore conoscenza delle interrelazioni esistenti tra le diverse componenti urbane, la ricerca punta alla possibilità di individuazione di linee guida e azioni in grado di migliorare l’efficienza energetica e l’utilizzo delle energie rinnovabili; ridurre le emissioni di gas climalteranti; migliorare le qualità ambientali urbane; migliorare la gestione delle città sia in termini energetici che di sostenibilità complessiva.

Arch. Lorenzo Margiotta
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?