"Il valore immobiliare è un tema che sempre più si pone come fulcro strategico nelle scelte di investimento in architettura ed edilizia sostenibile, e soprattutto nella scelta di adottare un protocollo di certificazione internazionale. Tale opzione infatti si dimostra sempre più determinante per l’inserimento di un immobile nel panorama degli scambi e degli investimenti internazionali, a beneficio della dinamicità di tale mercato", afferma Isabella Goldmann.

Al seminario "Introduzione alla sostenibilità certificata", che si svolgerà il 12 novembre presso la
Facoltà di Architettura - Università G.D’Annunzio di Pescara, ci sarà l’intervento "Valutazione costi/benefici" dell’architetto Isabella Goldmann che presenterà la strettissima relazione che corre tra un’opera di costruzione o di riqualificazione a seguito di opere di architettura sostenibile e la creazione/miglioramento del valore di un immobile.

Al seminario saranno quindi illustrate le potenzialità di un check up approfondito su tutti i costi, più o meno evidenti, che gravano sul bilancio di un edificio, con un’analisi che non si limita all’ambito energetico ma include anche quello ambientale e gestionale, per mettere a punto le strategie di valorizzazione immobiliare.

"L’analisi economica di un patrimonio immobiliare o di un progetto immobiliare per essere efficace deve basarsi su una valutazione completa del profilo della sostenibilità. Con queste premesse Goldmann & Partners, società di project management di architettura e di ingegneria sostenibile, ha messo a punto il GEEA® (Green Energy and Efficiency Audit), uno strumento concreto che ha già avuto applicazioni di successo per aumentare l’efficienza della gestione di un edificio o di un intero portafoglio immobiliare" dichiara Isabella Goldmann.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?