L'iniziativa Urban Innovative Actions (UIA) ha lanciato il suo terzo invito a presentare proposte. L'invito è volto a fornire alle aree urbane di tutta Europa risorse per testare nuovi strumenti e soluzioni inedite per affrontare le sfide tipiche del contesto urbano.

Urban Innovative Actions è un'iniziativa dell'Unione Europea che promuove progetti pilota nel campo dello sviluppo urbano sostenibile.

L’invito di partecipazione è rivolto alle autorità urbane delle amministrazioni locali di città superiori ai 50.000 abitanti oppure alle associazioni di città che insieme superino i 50.000 abitanti (come le Città Metropolitane o le Unioni dei Comuni). Non è richiesto il partenariato transnazionale, tuttavia è consigliata la partecipazione di un consorzio tra enti pubblici, privati e società civile per garantire l’efficace elaborazione di politiche di sviluppo urbano.

Il terzo invito si concentrerà su quattro argomenti urbani: adattamento ai cambiamenti climatici, qualità dell'aria, alloggio, posti di lavoro e competenze nell'economia locale. Una descrizione dettagliata degli argomenti è disponibile nei Termini di riferimento per l'invito 3 (http://www.uia-initiative.eu/).

La chiamata è stata aperta il 15 dicembre e si chiuderà il 30 marzo 2018 alle 14:00 CET.
Per questo invito è assegnato un bilancio indicativo compreso tra 80 e 100 milioni di Euro. Ciascun progetto riceverà un cofinanziamento massimo dell’80% dei costi totali ammissibili.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?