Il palo con taglio termico

Nella realizzazione dell'involucro degli edifici progettati per raggiungere classi energetiche elevate (classe A) è estremamente importante l'eliminazione dei ponti termici.

Sicurpal
, fedele al suo impegno di sviluppo di prodotti innovativi per la sicurezza in copertura, presenta il nuovo palo di ancoraggio SICURTERM studiato e costruito per dimezzare, rispetto ad un palo di acciaio tradizionale, le dispersioni termiche verso l'esterno, rimanendo un solido punto di ancoraggio, e senza creare problemi di impermeabilizzazione nella copertura.


Schema di posizionamento SICURTERM, copertura con pacchetto isolante da cm 28/30

Schema di posizionamento SICURTERM, copertura con pacchetto isolante da cm 28/30

La zona del taglio termico (verde) deve rimanere all'interno del pacchetto isolante.

Campo di distribuzione delle temperatureCAMPO DISTRIBUZIONE TEMPERATURE

Nella Finanziaria 2009 è prevista una detrazione fiscale del 55% delle spese sostenute, tra le altre cose, per la riduzione delle dispersioni termiche degli edifici (comma 344).

Poiché il SICURTERM rappresenta un mezzo di riduzione delle dispersioni termiche e quindi dei consumi energetici, si è propensi a pensare che possa essere inserito nei casi previsti dal comma 344 della Finanziaria 2008 (agevolazioni prorogate al 2010), qualora coesistano le altre condizioni che comportano il raggiungimento di un valore di fabbisogno di energia primaria inferiore di almeno il 20% rispetto ai valori vigenti dell'allegato C del D.lgs 192/05.

(Comma 344. Per le spese documentate, sostenute entro il 31 Dicembre 2007, relative ad interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti, che conseguono un valore limite di fabbisogno di energia primaria annuo per la climatizzazione invernale inferiore di almeno il 20% rispetto ai valori riportati nell'allegato C, numero 1), tabella 1, annesso al decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, spetta una detrazione dall'imposta lorda per una quota pari al 55% degli importi rimasti a carico del contribuente, fino a un valore massimo della detrazione di 100.000 euro, da ripartire in tre quote annuali di pari importo).

I dispositivi di ancoraggio SICURPAL costituiscono un punto di ancoraggio ideale su coperture civili e industriali, rappresentano uno strumento indispensabile per lavorare in sicurezza.

L'impiego dei sistemi SICURPAL ottimizza l'utilizzo dei D.P.I. anticaduta(EN 369 - EN 355 - EN 353) I dispositivi SICURPAL risolvono il problema della sicurezza su qualsiasi tipologia di copertura.

I sistemi SICURPAL evitano l'utilizzo di parapetti e ponteggi, riducono i costi della sicurezza eliminando i rischi, soprattutto durante le piccole manutenzioni.

L'impiego dei sistemi SICURPAL non limita il lavoro in copertura e riduce i tempi di lavoro, soprattutto se confrontato con le protezioni tipo parapetti.

IMPIEGO

I dispositivi di ancoraggio Sicurpal costituiscono un punto di ancoraggio ideale su coperture civili e industriali, rappresentano uno strumento indispensabile per lavorare in sicurezza.

L'impiego dei sistemi Sicurpal ottimizza l'utilizzo dei D.P.I. anticaduta (EN 369 - EN 355 - EN 353) I dispositivi Sicurpal risolvono il problema della sicurezza su qualsiasi tipologia di copertura.

I sistemi Sicurpal evitano l'utilizzo di parapetti e ponteggi, riducono i costi della sicurezza eliminando i rischi, soprattutto durante le piccole manutenzioni.

L'impiego dei sistemi Sicurpal non limita il lavoro in copertura e riduce i tempi di lavoro, soprattutto se confrontato con le protezioni tipo parapetti.

POSIZIONAMENTO

Per il posizionamento dei dispositivi Sicurpal è indispensabile che un tecnico valuti la resistenza dei punti di ancoraggio, seguendo le istruzioni e i dati tecnici dei manuali.

I dispositivi Sicurpal devono essere posizionati nella zona più elevata del tetto; è indispensabile quindi prevedere un collegamento tra il punto di accesso alla copertura e il sistema di ancoraggio in colmo.

I dispositivi Sicurpal devono essere posizionati a intervalli di 10mt. circa e devono essere collegati da Linea Vita costituita da cavo in Acciaio INOX.

Il sistema anticaduta Sicurpal permette il lavoro in ogni punto del tetto in completa sicurezza.

MONTAGGIO
Sicurpal si adatta ad ogni tipo di copertura:

• solai in latero-cemento;
• solai a travatura in cemento precompresso;
• solai a travatura in acciaio;
• solai a getto in cemento armato;
• solai a travatura in legno.

Può essere fissato in due modi:

• con l'impiego di 4 tiranti filettati in acciaio con contropiastra;
• con l'impiego di 4 tasselli meccanici o chimici.

È indispensabile l'ancoraggio del dispositivo ad un elemento portante della copertura. Grazie al piatto verticale di base forato della Sicurpal si adatta a coperture di qualsiasi pendenza. I dispositivi Sicurpal Standard ed Antenna tipo B si adattano a coperture di qualunque pendenza grazie al piatto verticale forato di base.

La piastra di base dei dispositivi Sicurpal è dotata di 8 fori per un fissaggio sicuro su ogni tipo di copertura. Su coperture con travi in legno a vista, è possibile evitare la contropiastra utilizzando apposite staffe a disegno, limitando l'impatto visivo interno.

La piastra di base Sicurpal deve essere istallata sulla copertura allo stesso livello del piano di appoggio delle tegole e deve essere a contatto con una superficie solida. Eventuali isolamenti (poliuretano, lana di vetro, ventilazioni, ecc.) dovranno essere localmente rimossi.

MANUTENZIONE

I prodotti Sicurpal grazie alla loro struttura in Acciaio INOX AISI 304, sono inattaccabili da corrosione e da agenti esterni, a garanzia della sicurezza per i lavori di manutenzione di oggi, domani, sempre.

AVVERTENZE

Ciascun dispositivo può essere utilizzato da un solo operatore; per l'uso con più di un operatore è necessaria l'installazione di una Linea di Vita, formata da due dispositivi e cavo d'Acciaio. E' indispensabile prima di montare o utilizzare qualsiasi dispositivo Sicurpal, leggere attentamente il Manuale di Istruzione.

I dispositivi di ancoraggio Sicurpal costituiscono il punto di fissaggio dei D.P.I. anticaduta, dispositivi di classe 3 (DL 475/92); perciò richiedono la massima attenzione, sia in fase di progettazione, che in fase di montaggio.

Un sistema di ancoraggio Sicurpal è garantito 5 anni.

Contenuto promozionale. La correttezza dei dati è di responsabilità esclusiva dell'inserzionista.
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contatta l'azienda per richiedere

È vietato inviare messaggi pubblicitari

Dati personali
Dati di contatto

* campi obbligatori

DATI DELL'AZIENDA

Sicurpal srl

Via Caduti in Guerra 10/C
41030 Villavara di Bomporto (MO)
Italia

Tel: 059 818179
Fax: 059 909294
www.sicurpal.it

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]