Le attività di montaggio e smontaggio delle opere temporanee (OT) realizzate per spettacoli musicali, cinematografici e teatrali, le attività di allestimento e
disallestimento con impianti luci, audio, video e in generale scenotecnici, le lavorazioni accessorie correlate (quali ad esempio: carico, scarico e movimentazione delle attrezzature) nonché le attività svolte durante le fasi di “spettacolo” o di “evento” sono sempre comprese nel campo di applicazione del D.Lgs. 81/2008, anche secondo le specifiche modalità previste dal D.I. 22 luglio 2014.

L'ASL Milano ha realizzato e presentato il 14 settembre u.s. un “Vademecum per la gestione delle attività di montaggio e smontaggio di strutture per eventi temporanei in occasione dell’esposizione mondiale Expo 2015 di Milano”.

La peculiare organizzazione prevista per l'EXPO 2015 e in generale per i siti identificati dal Comune di Milano nell’ambito dell’iniziativa “Expo in città”, ha
comportato quindi il necessario coordinamento con le generali regole di gestione del sito che ospita l’evento.
Cosicché il documento è stato redatto al fine di fornire una guida operativa per i diversi soggetti a vario titolo coinvolti nella organizzazione, realizzazione e gestione di spettacoli ed eventi temporanei sia in occasione di EXPO 2015 che sul territorio Milanese.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?