Sicurezza in cantiereLa società francese Sk Group, specializzata in dispositivi anticollisione per gru di cantiere e per apparecchiature mobili, ha realizzato un nuovo sistema che dota la gru di una forma d'intelligenza artificiale, che le permette di evitare qualsiasi collisione con altre strutture mobili di vario tipo od ostacoli fissi.

Il sistema che utilizza questo principio si chiama «N vigator 2000»: è un vero e proprio computer di bordo installato sulla gru, che consente al manovratore di visualizzare in tempo reale, su un unico schermo multimediale, il profilo della gru nonché la sua struttura e la collocazione fisica nel cantiere. N vigator 2000 dispone di numerose funzioni tecniche: sicurezza in materia d'interferenze (anticollisione dinamica); sorveglianza della macchina (prevenzione dei guasti, registratore con cronografo); aiuto nelle manovre (indicatori a bordo, schermo per il manovratore).

Il computer fornisce dati essenziali quali la portata del carrello, l'altezza del gancio, la coppia in tm ed in percentuale, la velocità del vento in km/h, la direzione del vento, il rischio di collisione, un preallarme e l'allarme.

Il sistema assicura non solo una migliore gestione della sicurezza in cantiere, ma anche un aumento della produttività; può essere collegato a una rete informatica aziendale e l'utente può controllare e programmare la sua gru a distanza, da qualsiasi pc, attraverso internet, sul sito: www.sk-on-line.com
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?