Per accrescere il livello di sicurezza nei cantieri edili, l'Inail continua a fornire informative basate su leggi, circolari, norme tecniche specifiche e linee guida utili a migliorare le misure di prevenzione contro i rischi professionali.

Anche questo Quaderno è rivolto a coloro che operano nell'ambito dei cantieri temporanei o mobili, rappresentando un agile strumento sia per l’informazione e la formazione dei
lavoratori sia per il miglioramento dell’organizzazione delle piccole e medie imprese.

Questa guida Inail contiene dettagliate indicazioni sui comportamenti che gli addetti devono tenere prima, durante e dopo l’uso delle scale portatili.

Le scale portatili vengono, infatti, adottate, quale mezzo di accesso e lavoro, in molteplici attività effettuate nei cantieri edili.
Le scale portatili, però, vanno utilizzate, come posto di lavoro in quota, solo nei casi in cui l’uso di altre attrezzature di lavoro considerate più sicure non sia giustificato a causa del limitato livello di rischio e della breve durata di impiego oppure delle caratteristiche esistenti dei siti che non possono essere modificati.

Gli argomenti trattati sono:
- denominazione
- documenti di riferimento
- definizione e destinazione d’uso
- tipologia di scale portatili secondo le norme UNI
- marcatura ufficiale 1
- istruzioni per le scale di appoggio e per le scale doppie
- indicazioni essenziali per la scelta, il posizionamento, l’uso, la rimozione
- indicazioni essenziali di manutenzione
- faq (Frequently asked questions)
- riferimenti nel D.Lgs 81/08

Scaricabile in rete: http://www.inail.it/internet_web/wcm/idc/groups/intranet/documents/document/ucm_153624.pdf

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?