Ghigos Ideas (Davide Crippa, Barbara di Prete e Francesco Tosi) rappresenta senza dubbio uno dei più promettenti studi di progettisti italiani apprezzati e riconosciuti anche in ambito internazionale. I loro progetti sono caratterizzati da una marcata interdisciplinarietà, alimentata da numerose collaborazioni con esponenti provenienti da altre sfere professionali.

Sguardo architettura e designGhigos Ideas si cimenta nei più svariati ambiti: dall’exhibit design alla grafica, dal product design fino all’architettura, guardando da vicino l’arte.

La lecture sight.architecture.design (sguardo, architettura e design come elementi che si succedono e si fondono l’uno nell’altro), ideata appositamente per QOS 2012, ruota intorno al tema della “Serendipity”: un nuovo modo di pensare, guardare il mondo da un altro punto di vista, cambiare prospettiva per scoprire aspetti nuovi di cose già viste.
“Serendipity” è quel misto di sagacia e fortuna con il quale si giunge a compiere inintenzionalmente scoperte felici. Uno sguardo per coltivare il pensiero laterale, per attraversare in punta di piedi terreni distanti ma paradossalmente vicini.

La lecture di Ghigos Ideas è il secondo appuntamento di Quasar Outer Space / Oltre Spazio Quasar 2012, seconda edizione del ciclo di eventi che l’Istituto Quasar dedica alle sperimentazioni più innovative nel mondo creativo contemporaneo.
L’edizione di quest’anno esprime ancora di più la necessità creativa di un continuo rinnovamento dell’esplorazione e della traiettoria di ricerca e, per l’occasione, offre un panorama di incontri ampio e variegato da Febbraio a Novembre 2012.

Ghigos Ideas

Il gruppo Ghigos, fondato nell'ottobre 1998, diventa studio nel 2004. Nato dall'esigenza di creare un punto di confronto e di qualificarsi tramite lo scambio di reciproche competenze, Ghigos è sempre stato aperto verso i contributi esterni, collaborando con professionisti di diverse discipline: architetti, ingegneri, artisti, grafici, designers.
Ancora oggi lo studio mantiene questa caratteristica interdisciplinarietà, continuando a lavorare per singole ricerche con esponenti di altri ambiti professionali e affrontando di volta in volta diverse tipologie di progetti (exhibit, grafica, design, architettura, arte).

VENERDI' 30 MARZO 2012 ORE 18:30
LIBRERIA ASSAGGI - Via degli Etruschi 4 – Roma
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?