Ci sarà una maggiore armonizzazione e una più stretta cooperazione transfrontaliera nell'Unione europea nel settore dell'ingegneria e delle costruzioni. E' questo il risultato dopo l'adozione di due standard recentemente pubblicati dal CEN - Comitato europeo di normazione - ente normativo che ha lo scopo di armonizzare e produrre norme tecniche in Europa in collaborazione con enti normativi nazionali e sovranazionali.

L'EFCA, Federazione delle Associazioni di ingegneria europee di cui l'OICE è membro, ha lavorato costantemente per giungere a questi standard che rappresentano un quadro di riferimento condiviso a livello europeo per la definizione delle fasi e dei processi della costruzione e il miglioramento delle condizioni di collaborazione tra società europee.

Le nuove norme non costituiscono degli standard commerciali a scapito delle specificità nazionali ma contribuiscono ad eliminare barriere, dirette e indirette, che ostacolano la comprensione e l'interpretazione del ciclo del progetto. Queste sono spesso fonte di cattive interpretazioni, ritardi nell'attuazione dei progetti e inefficienze che avversano il rispetto dei principi comunitari di libera concorrenza, non discriminazione, efficienza e innovazione.

La norma EN 16310 riguarda la terminologia per i servizi di ingegneria per la costruzione di edifici, infrastrutture e impianti industriali. La norma EN 16311 concerne invece la terminologia per descrivere servizi di ingegneria per prodotti industriali.

Entrambe le norme hanno lo scopo di favorire e facilitare la cooperazione transfrontaliera e la partecipazione agli appalti pubblici tra architetti e ingegneri provenienti da diversi paesi Ue.

Spetta ora alle Istituzioni dell'Unione dare seguito a questa pregevole iniziativa. (Fonte: oice.it)

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?