Per Max Weber la burocrazia pubblica era l’insieme di regole, strutture, procedure e ruoli di autorità amministrativa, legittimati dal potere legale nello Stato moderno.
Per Cavour "i rotismi della burocrazia" erano essenziali per far girare lo Stato.
Ma la maggioranza delle persone oggi condivide decisamente l'amaro aforisma di Franz Kafka secondo cui "i ceppi dell’umanità tormentata sono fatti di carta bollata".

Ieri al Senato c'è stata la sigla del Protocollo d'intesa tra il Consiglio Nazionale degli Architetti, l'Unione Nazionale delle Agenzie dei Professionisti delle Pratiche Amministrative e la Fondazione Commercialistitaliani, che darà il via ad Easytaly, l'Agenzia per la Semplificazione Amministrativa. Una iniziativa che ha il fine di migliorare e di semplificare gli adempimenti che vengono chiesti a cittadini ed imprese.

Negli anni recenti diverse leggi hanno attribuito ai professionisti un ruolo sussidiario di "supplenza" delle amministrazioni pubbliche che si svolge tramite atti certificati di autoamministrazione (ad esempio la DIA, la SCIA, ecc.). Ma, si può fare di più: i professionisti tecnici possono diventare, in molti campi, sostituti del funzionario pubblico: dove lo Stato fallisce interviene la società civile tramite la responsabilità professionale sussidiaria.

Sono cinque i punti salienti del Protocollo che va nella direzione di attuare politiche di semplificazione per la semplificazione degli enti; la semplificazione normativa; la semplificazione delle procedure; la liberalizzazione dei servizi locali in forma imprenditoriale; la semplificazione informatica (e-government).

Oggi, ormai, la lotta alla burocrazia è al primo punto di ogni agenda, soprattutto in Italia.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?