SUPER designS'inaugura a Lecce "SUPER - sentieri neobarocchi tra arte e design", progetto regionale inserito in "Puglia Circuito del contemporaneo".

Il progetto è stato approvato attraverso uno specifico atto integrativo all'Accordo di Programma Quadro "Sensi Contemporanei", sottoscritto dalla Regione Puglia con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato dalla Provincia di Lecce con il coordinamento della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia.

L'evento si apre il 17 maggio con una mostra internazionale di design, curata da Marco Petroni.

"La condizione neobarocca torna spesso in periodi di crisi, SUPER propone una riflessione attorno al design in senso stretto e alle arti contemporanee in senso lato e svela connessioni, percorsi e domande attorno ad un nuovo patto sociale tra arti e mondo, tra natura e cultura. Individua così nuove pratiche per un rapporto più etico tra natura e artificio culturale, tra ambiente e progetto, tra artista/designer e le cose, gli oggetti".

Opere realizzate per Droog Design da maestri fiamminghi come Jurgen Bey, Marijn Van Der Poll, Marcel Wanders dialogheranno con i progetti più innovativi degli studenti della prestigiosa DAE (Design Academy di Eeindhoven) per la sezione "Il design che pensa".

Dodici proposte, selezionate da Agata Jaworska e Giovanni Innella.
Tra i maggiori interpreti di questa nuova tendenza sostenibile e neobarocca del design sono i brasiliani fratelli Campana. I progetti del duo italo/brasiliano nascono da un rapporto fortemente legato al territorio, sia nei suoi aspetti urbani che in quelli rurali.

Altri designer presenti sono Fabio Novembre, tra i più acclamati del panorama internazionale e Riccardo Dalisi, tra i primi ad aver indagato il rapporto tra arte e design caratterizzandolo con elementi della cultura popolare napoletana come Pulcinella e Totò.

Per tutto il periodo della mostra si alterneranno incontri e workshop, con il coordinamento di Stefano Mirti, per la sezione "Compasso di latta", progetto nato dalla collaborazione tra Riccardo Dalisi e Naba - Milano.
 
L'inaugurazione è in programma alle ore 12 del 17 maggio e prevede l'intervento di Achille Bonito Oliva sul tema "Lo stato delle arti".

La mostra resta aperta fino al 12 luglio 2009.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?