Il 26 e il 27 novembre si svolgerà il seminario “Rischio sismico in Italia: analisi e prospettive per una prevenzione efficace in un Paese fragile".

Le due giornate di seminario organizzate in collaborazione con la Società italiana di Geologia Ambientale (SIGEA) si terranno nella Sala Convegni del CNR, in Piazzale Aldo Moro, dalle ore 8:30 alle ore 18:30 e offriranno il riconoscimento di n. 6 CFP per ogni giornata secondo i regolamenti rispettivamente del CNAPPC e del CNI.

Per l’occasione è stato richiesto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e TTM, di ISPRA, CNR, ENEA, INGV, del CNAPPC, CNI, Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Roma, Ordine dei Geologi del Lazio, ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.

I relatori sono stati individuati tra gli autori del volume curato da Sigea e scaricabile dal sito http://www.sigeaweb.it/, nel quale sono raccolti i contributi di alcuni dei massimi esperti in tema di rischio sismico.

L’iscrizione va effettuata entro il 22 novembre 2018 sul sito www.formazione.abeo.it.

Al momento della registrazione della presenza presso la sede dell’evento, ai partecipanti iscritti verrà fornita una copia del volume “Rischio sismico in Italia: analisi e prospettive per una prevenzione efficace in un Paese fragile “, Supplemento al n. 1/2018 a “Geologia dell’Ambiente” Periodico trimestrale della SIGEA, al costo di 40 euro.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?