Riqualificazione delle infrastrutture scolasticheLe infrastrutture scolastiche in Italia vanno adeguate alle attuali norme. Dal recente rapporto di Legambiente sono emerse situazioni ancora critiche. Grazie a un recente accordo quadro fra Ance Modena, Provincia e Comune della città emiliano romagnola, sarà possibile mettere in campo iniziative di partenariato pubblico-privato nel settore dell'edilizia scolastica.
Della durata di tre anni e rinnovabile per altri tre, l'accordo prevede la realizzazione di un monitoraggio che serva ad elaborare la classifica degli edifici scolastici del territorio in base allo stato delle infrastrutture e in funzione delle necessità di intervento che questi richiedono.

Le amministrazioni locali definiranno le caratteristiche degli interventi da realizzare nel medio e lungo periodo. Le imprese edili invece, a fronte di un canone annuo a prezzi concordati si impegneranno a realizzare in toto interventi di ristrutturazione di edilizia esistente o di costruzione di nuovi plessi scolastici.
A rendere urgenti questi interventi è il fatto che il 50 per cento degli edifici scolastici della provincia di Modena non risponde a nessun tipo di normativa antisismica, in quanto realizzato prima del 1974.

Ance Modena, come specifica il presidente Stefano Betti, "si impegna a creare una banca dati aggiornata dalla quale Provincia e Comune possano attingere per proporre futuri interventi di recupero e riqualificazione".
"A seconda delle priorità emerse dall'indagine, le amministrazioni locali potranno scegliere gli interventi necessari e definire un piano di azione da realizzare nel medio e lungo periodo", ha spiegato il presidente della Provincia Emilio Sabattini.
Le poche risorse pubbliche disponibili hanno spinto enti e associazione a siglare questo accordo. Si tratta, come sottolineato dal sindaco di Modena Giorgio Pighi, di "un ottimo esempio di economia di scala e di sinergia tra settore pubblico e settore privato".
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?