Come difendere, conservare e risanare il patrimonio edile e storico dai danni causati dall’umidità, le tecniche, le metodologie e gli strumenti, sono i temi al centro dell’importante seminario tecnico gratuito promosso da Cna (info www.cna-ms.it) rivolto alle imprese edili e della lavorazione del marmo.

Restauro e Conservazione del patrimonioL'appuntamento è in programma lunedì 19 settembre (dalle ore 17. Partecipazione gratuita) presso la sede provinciale di viale G. Galilei 1/a ad Avenza-Carrara.

Il seminario, organizzato in collaborazione con Tecnored, azienda leader per prodotti per la deumidificazione e il risanamento delle murature nei cantieri, nelle ristrutturazioni di edifici antichi, mira ad illustrare insieme ai tipi e alle cause che provocano l’umidità, le metodologie e le tecniche di risanamento più adatte e vincenti, l’umidità ascendente, le boiacche antisaline, le murature umide, il rinforzo strutturale dei solai, il risanamento dei locali interrati, le tecniche di impregnazione in vuoto dinamico e molti altri argomenti.

Al seminario partecipano, in qualità di relatori, gli esperti Paolo Mariani, Alessio Nutini e Federico Ferrarini. E’ prevista, al termine del seminario, una sessione di dibattito oltre al rilascio dell’attestato di partecipazione.

Per informazioni ed iscrizioni: Manuela Paladini - 0585-852915 - paladini@cna-ms.it
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?