Incarico agli architetti Ugo Perut e Firouz Galdo, vincitori del concorso di progettazione indetto nel 1999.

L’operazione è costata 7.500.000 euro, una parte dei quali sono stati raccolti con lo strumento dell’azionariato popolare. I lavori, iniziati nel dicembre del 2002, sono durati 4 anni ed hanno interessato in maniera globale i 4.600 mq di spazio che la struttura comprende.

Caratteristica del progetto è la variabilità dello spazio di rappresentazione teatrale: la sala si presta infatti ad assumere diverse configurazioni (lirica, prosa, concerti), mediante lo spostamento della pedana della fossa orchestrale.

Tale versatilità consente un utilizzo del teatro che partendo dalla tradizione del teatro all’italiana, arriva a garantire la massima libertà espressiva degli artisti nelle diverse forme di palcoscenico che tengono conto di tutta l’evoluzione del linguaggio teatrale del nostro secolo, fornendo una macchina teatrale quanto più duttile possibile.

L’interno è stato completamente rinnovato e la sala da 495 posti si presenta moderna ed accogliente.

Il palcoscenico anch’esso è pensato per assolvere molteplici funzioni, attraverso generose dimensioni e attrezzature.

La sala, interamente in legno di faggio, è dotata di 3 ordini di palchi proprio a sottolineare la memoria storica e il forte valore dell’azionariato popolare (il palco era infatti nel teatro all’italiana spesso di proprietà dei soci del teatro stesso).

I parapetti dei palchi sono costituiti da pannelli curvi che svolgono attività di diffusione acustica.

Completano le attrezzature una sala musica, una prova ballo, una scenografia, oltre ad un’area espositiva, foyer, uffici e un capiente bar con il proprio spazio esterno, attrezzature queste che vogliono consentire la massima versatilità dell’uso di questo edificio, che potenzialmente ha le caratteristiche per essere un centro di produzione culturale e contemporaneamente principale luogo d’incontro della città di Campi Bisenzio.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?