Si è tenuto lunedì scorso, presso l'Auditorium della Regione Campania, l'evento "Sistema Informativo Regionale: il monitoraggio dell'abusivismo edilizio", nel corso del quale è presentato il nuovo SIT (Sistema Informativo Territoriale).

Si tratta del MISTRALS, che nasce dalla collaborazione tra l’Assessorato all’Urbanistica, Politiche del Territorio, Edilizia Pubblica Abitativa, Accordi di Programma della Regione Campania, Settore Urbanistica con il MARSEC (Mediterranean Agency for Remote Sensing and Environmental Control), e il centro di telerilevamento satellitare della Provincia di Benevento.

L'obiettivo del progetto è quello di potenziare con tecnologie e strumenti innovativi, quali l’utilizzo di dati telerilevati da satellite e la loro elaborazione, le attuali procedure di monitoraggio e controllo del fenomeno dell’Abusivismo Edilizio nella Regione Campania.

Il Telerilevamento satellitare offre, infatti, una valida soluzione a questi problemi poiché la periodicità di acquisizione di immagini al suolo è molto frequente. Le immagini del territorio, telerilevate da satellite, possono essere utilizzate, in tal senso, come input per la generazione tempestiva di prodotti aggiornati e coerenti al contesto, in grado, cioè, di colmare il gap temporale fra la necessità di informazioni urgenti e la possibilità di disporre di informazioni ufficiali di riferimento.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?