E' disponibile nella Gazzetta Ufficiale 4° Serie Speciale Concorsi ed esami n. 41 del 24 maggio 2016, l’Avviso relativo alla pubblicazione dei nove bandi di concorso per l'assunzione, a tempo indeterminato presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, di 500 funzionari da inquadrare nella III area del personale non dirigenziale, posizione economica F1.

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e il Formez hanno pubblicato anche sui rispettivi siti www.beniculturali.it e http://ripam.formez.it i bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato presso il MiBACT dei 500 funzionari di ruolo da inserire nelle strutture del Ministero.

“Dopo nove anni – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini – il MiBACT torna a assumere con un concorso dedicato ai professionisti dei beni culturali che immetterà 500 nuovi funzionari nei ranghi dell’amministrazione. E’ il segno del cambiamento di questo Governo, che dopo anni di tagli e sacrifici ha aumentato del 36% il bilancio della cultura e ora alle nuove risorse economiche aggiunge quelle umane necessarie alla migliore tutela e valorizzazione del patrimonio”.

Queste le figure da inquadrare ed i posti messi a concorso per ciascun profilo professionale:
Funzionario antropologo: 5 posti;
Funzionario archeologo: 90 posti;
Funzionario architetto: 130 posti;
Funzionario archivista: 95 posti;
Funzionario bibliotecario: 25 posti;
Funzionario demoetnoantropologo: 5 posti;
Funzionario della promozione e comunicazione: 30 posti;
Funzionario restauratore: 80 posti;
Funzionario storico dell'arte: 40 posti.

La domanda di partecipazione per ciascuno dei nove concorsi va presentata entro il 30 giugno 2016 via internet tramite il sistema step-one del Progetto RIPAM, compilando il modulo elettronico disponibile sul sito http://ripam.formez.it a partire dalle 23:59 del 31 maggio 2016.

La domanda di partecipazione per ciascun concorso deve essere presentata entro il termine perentorio del 30 giugno 2016, esclusivamente via Internet.

Il testo integrale dei bandi è disponibile sul sito www.beniculturali.it/500perlacultura.
Per ulteriori chiarimenti i candidati possono ottenere assistenza tramite post elettronica all'indirizzo: iscrizioni.ripam@formez.it – specificando nell’oggetto “Concorso Ripam MiBACT” e indicando il profilo concorsuale a cui si è interessati.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?