Proroga al Testo Unico EdiliziaL'entrata in vigore del Testo unico sull'edilizia è stata per necessità ulteriormente differita al 30 giugno 2003.

E' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 193 del 19/8/02 la legge 1 agosto 2002, n. 185
"Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 20 giugno 2002, n. 122 recante
disposizioni concernenti proroghe in materia di sfratti, di edilizia e di espropriazione".

La legge in questione ha ulteriormente prorogato al 30 giugno 2003 il termine di entrata in vigore
del Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (DPR 6 giugno
2001, n. 380), modificando il termine del 1 gennaio 2003 originariamente previsto dal decreto legge
20 giugno 2002, n. 122, art. 2 comma 1.
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?