Negli ultimi vent’anni, il Partenariato Pubblico Privato (PPP) è stato invocato da tutti i governi succedutisi come soluzione più semplice per sopperire alla scarsità di risorse pubbliche da destinare alla modernizzazione del nostro Paese.

Project financing buoni propositi e realtaLa grande crescita del mercato del PPP in Italia, misurata dal notevole numero di bandi pubblicati, ha spesso velato la realtà sottostante, ovvero la grande difficoltà delle iniziative avviate di vedere la luce.
Il PPP si è, così, trasformato in un elenco di buone intenzioni che, però, hanno stentato a decollare.

A tal proposito, l’Ance ha voluto offrire un quadro realistico della situazione, per misurare la distanza tra i buoni propositi e la realtà del mercato del Project Financing, che del PPP rappresenta la procedura più utilizzata.

Programma

Introduce
Vincenzo Di Nardo, Vice Presidente Ance

Presentazione Indagine Ance
Flavio Monosilio, Centro Studi Ance

Discutono
Bernardo Bini Smaghi, Cassa Depositi e Prestiti
Domenico Crocco, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Tommaso Dal Bosco, Dipartimento Patrimonio e Urbanistica Anci
Angelo De Prisco, Conteco SpA
Giorgio Gallesio, Vice Presidente Ance
Cristina Giorgiantonio, Servizio Studi Banca d'Italia
Riccardo Giustino, Vice Presidente Ance
Elisabetta Iossa, Professore Straordinario Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Massimo Pecorari, Unicredit Sp
Sergio Santoro, Presidente dell'Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture

Modera
Alessandro Arona, Il Sole 24 Ore

Conclusione dei lavori
Paolo Buzzetti, Presidente Ance
---
8 Novembre 2012, Triennale di Milano
(Ance - rapportiorganizzativi@ance.it)
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?