L’edificio e il rapporto con il contesto, l’involucro edilizio in termini di impatto ambientale, la partecipazione nella definizione progettuale, l’equilibrio economico finanziario del processo progettuale/realizzativo e della fase di gestione, il contenimento dei consumi energetici e la vivibilità degli ambienti dell’edificio rappresentano quindi i temi da approfondire per definire i possibili strumenti che si possono trovare all’interno della “cassetta degli attrezzi”.

SiTI, Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione, organizza il 15 e 16 ottobre un workshop con call aperta nell'ambito della V edizione di Urbanpromo Social Housing, Torino.

A partire dagli studi condotti da SiTI sul tema della sostenibilità degli interventi di social housing, il workshop avrà l’obiettivo di condividere una “cassetta degli attrezzi” che raccolga indicazioni e applicazioni utili agli attori coinvolti nella selezione, promozione, progettazione, realizzazione e gestione di interventi di social housing. I molteplici “attrezzi” contribuiscono a verificare la sostenibilità degli interventi dal punto di vista territoriale, ambientale, sociale, economico, energetico e della qualità abitativa.

I diversi contributi avranno lo scopo di testarne la concreta applicabilità su casi reali e verificare i risvolti e gli impatti delle scelte tecniche e progettuali sulla gestione e conduzione degli immobili.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?