“Dalla volontà di rimanere sempre in prima linea con le innovazioni tecnologiche e dalla curiosità per tutto ciò che significa progresso ed innovazione, nasce il progetto Eubiq Europe: prodotti che guardano direttamente al futuro, modulari ed adattabili a qualsiasi ambiente e ad ogni situazione.”

Queste le parole di Fabio Derossi, di Eubiq Europe CEO, per presentare il produttore europeo (licenziatario del brevetto GSS System™) che si rivolge all'Italia con l'intento di supportare "l’ingegno italiano al servizio della qualità e dell’innovazione".

E con estremo piacere ci pregiamo di parlare dell'innovativo nuovo "sistema elettrificato più flessibile al mondo": Power Track, l’elemento base del sistema Eubiq.

Un profilo elettrificato che consente l’aggancio, la rimozione e lo spostamento di diverse tipologie di adattatori, in grado di soddisfare ogni utenza: dalle semplici prese elettriche (disponibili in tutti gli standard mondiali), alle più moderne connessioni multimediali.

Eubiq è l’unico sistema innovativo che consente l’uso e la gestione portatile della corrente elettrica: del tutto flessibile dove serve, decisamente pratico quando serve ed attivabile con un semplice gesto.
Con i profili elettrificati Eubiq si possono elettrificare tutti i nostri ambienti, rendendoli ancora più funzionali ed eleganti.
Basta attivare l'adattatore con una semplice rotazione e spostarlo lungo tutto il profilo.

Si è sempre desiderato eliminare prolunghe e ciabatte, ma si sono mai viste prese elettriche mobili?
Con i profili Eubiq Europe si può aggiungere, rimuovere e riposizionare adattatori e punti presa dove si vuole lungo tutto il profilo eletrificato predisposto.

L'azienda grantisce che "tutti i prodotti Eubiq sono progettati e costruiti con materiali di altissima qualità, secondo la migliore tradizione industriale italiana".
E non si può pensare diversamente, vista l'attenzione dedicata anche alla sicurezza degli utenti.

E per noi architetti sembrano ottime soluzioni inseribili perfettamente in qualsiasi ambiente, basti osservare (e quindi scegliere) i tanti colori, accessori e componenti disponibili.

Arch. Lorenzo Margiotta

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?