Il Comune di Sesto San Giovanni ha ideato il progetto "Microgiardini urbani" che ha ottenuto il cofinanziamento della Fondazione Banca del Monte di Lombardia.
Si tratta di un percorso di riqualificazione di otto piccole aree urbane comunali: in alcuni casi fazzoletti residui di terreno incolto, in altri casi giardini urbani senza caratteristiche di particolare pregio da restituire alla comunità come spazi di verde urbano, riqualificato attraverso una progettazione ispirata alla lettura della storia di quartiere e di vicinato, al coinvolgimento degli abitanti e ai principi del green design: low cost di impianto e gestione, sostenibilità ambientale delle soluzioni tecnologiche adottate, valorizzazione del genius loci.

Progettare Microgiardini urbaniIl progetto prevede il coinvolgimento, attraverso un bando, di giovani architetti, designer ed agronomi cui si offrirà, sotto la supervisione di consulenti esperti di green design, l'opportunità di progettare e vedere realizzati alcuni piccoli giardini.

Attraverso una selezione per curriculum vitae verranno scelti 8 gruppi di progetto formati da giovani professionisti di età inferiore ai 32 anni, ognuno composto obbligatoriamente almeno da un architetto, da un designer e da un agronomo.

I gruppi selezionati parteciperanno ad alcune giornate di workshop, tenute da esperti di green design, volte alla condivisione dell'ottica interdisciplinare e dei principi guida del percorso:
- low cost di impianto e gestione
- sostenibilità ambientale delle soluzioni tecnologiche adottate
- valorizzazione del genius loci.

Alla fine delle giornate di workshop, comprendenti momenti d'aula e ricognizioni sul campo, ad ogni gruppo di progetto verranno affidati - mediante sorteggio - due dossier di informazioni di inquadramento urbanistico, storico, agronomico, ecc. relative a due delle otto aree da riqualificare.
Al termine di tale fase verrà stilata, a cura di una Commissione appositamente costituita, una graduatoria sulla base del punteggio attribuito ad ogni progetto.

I gruppi di progetto autori dei primi progetti prescelti verranno incaricati della elaborazione dei progetti definitivi/esecutivi. Il budget a disposizione per l’esecuzione delle opere è di circa 130.000 euro oltre IVA.

Gli interessati dovranno far pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Sesto San Giovanni – Piazza della Resistenza, 20 – 20099 Sesto San Giovanni, entro e non oltre le ore 12.00 del 01/10/2010, un plico sigillato  con domanda iscrizione e documenti relativi.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?