Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT) ha pubblicato il 24 marzo 2016 il decreto che disciplina l’assunzione a tempo indeterminato di 500 funzionari da inquadrare, tra il personale non dirigenziale, nei profili professionali di archeologo, architetto, restauratore, storico dell'arte, antropologo, archivista, bibliotecario, demoetnoantropologo, promozione e comunicazione.

Per ciascuno dei profili professionali di cui al precedente comma sarà pubblicato entro il 30 aprile 2016, sul sito istituzionale del Ministero, il bando di concorso contenente l’indicazione del numero di posti a concorso e la loro distribuzione per Regioni.

Per l’ammissione al concorso sono evidenziati nel decreto, oltre ai titoli di studio necessari, anche i richiesti requisiti, che devono essere posseduti alla data di scadenza dei termini per la presentazione della domanda di partecipazione.

Le domanda di ammissione al concorso, per via telematica e con allegato il proprio curriculum vitae, potranno essere trasmesse entro le ore 24 (ora italiana) del trentesimo giorno, compresi i giorni festivi, decorrenti dal giorno successivo a quello dell’avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana della pubblicazione del bando.

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?