Con l'ultima Conferenza Unificata Stato-Regioni di pochi giorni fa parte il definitivo via all'iter procedurale sull’entrata in vigore del nuovo Ape nazionale.
E' stata approvata, infatti, l’ultima bozza considerata “definitiva” dal ministero dello Sviluppo Economico e pertanto dovrebbe decollare il nuovo modello di attestazione per la prestazione energetica degli edifici.

A breve quindi, saranno pubblicate in Gazzetta ufficiale le nuove linee guida nazionali, sulla base delle quali i certificatori energetici dovranno redigere l’APE.

Le nuove linee guida, infatti, sostituiranno quelle per la certificazione energetica emanate con il DM 26 giugno 2009 e daranno indicazioni precise sull'introduzione di un attestato unico semplificato per tutto il territorio nazionale, con una metodologia di calcolo omogenea.

Purtroppo, però, non ci potrà essere un'applicazione coordinata di ben tre decreti distinti ma necessari:
- nuovo decreto requisiti minimi, contenente anche indicazioni sull’edificio di riferimento e sugli edifici a energia quasi zero;
- nuove linee guida per la certificazione energetica degli edifici, con il nuovo metodo per calcolare la classe energetica degli edifici e il nuovo aspetto grafico dell’APE;
- decreto sulla relazione tecnica di progetto, che fornisce al tecnico le indicazioni per la redazione della relazione di rispondenza alle prescrizioni sul contenimento dei consumi energetici degli edifici e dei relativi sistemi impiantistici.

I tre decreti attuativi della Legge 90/13 saranno pubblicati probabilmente entro fine mese ma avranno una decorrenza differenziata con le seguenti scadenze:
- Requisiti minimi: 01/07/2015
- Relazione tecnica: 01/08/2015
- Nuovo APE: 01/10/2015

Arch. Maria Renova

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?