Prefabbricazione mondiale al SAIEIl SAIE di Bologna è il il più grande salone che si occupa esclusivamente di costruzioni in Italia. L'edizione di quest'anno, in programma come di consueto in autunno, è ancora lontana. Tuttavia, importanti novità emergono sin da ora. Ad esempio la collaborazione fra BolognaFiere, organizzatore del SAIE, e CPI (Concrete Plant International), uno fra i maggiori editori di pubblicazioni specializzate nonché promotore di eventi dedicati al settore della prefabbricazione, finalizzata alla diffusione della cultura e dell’innovazione delle tecnologie di "precast".

Il CPI organizza ICCX, International Concrete Conference & Exhibition, evento che vanta edizioni in quattro continenti.
Ed è proprio fra due manifestazioni di portata internazionale che si costruirà la collaborazione che creerà  numerose occasioni di incontro in tutto il mondo. E l'apice di questo calendario è costituito proprio da "SAIE Precast Technologies 2011", Salone tematico biennale dei macchinari e delle tecnologie per la prefabbricazione.

In base all’accordo, la fiera di Bologna sarà la location dell’importante convegno internazionale organizzato da ICCX che ospiterà massimi rappresentanti del settore, provenienti da numerosi Paesi del mondo.
Più giornate di lavoro, con traduzione simultanea in 6 lingue, saranno utili a mettere a confronto le aziende leader del settore, presenti al SAIE, con i partecipanti al convegno e i rappresentanti delle numerose delegazioni commerciali estere. Bacino principale di ICCX Europe sarà l'industria della prefabbricazione e del calcestruzzo in Europa e Nord-Africa.
www.saie.bolognafiere
www.iccx.org/iccx-europe-2011
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?