Piano casa VenetoIl Consiglio regionale del Veneto, approvando la proroga della precedente legge reg. sul Piano Casa (la n. 14 del 2009) con dichiarazione di urgenza, ha voluto favorire una massiccia diffusione di edilizia sostenibile perché intesa quale vero sostegno del settore edilizio in un momento di crisi diffusa.

Il Nuovo Piano Casa ha infatti  lo scopo di riqualificare il parco immobiliare più vecchio e inadeguato dal punto di vista strutturale, estetico e del risparmio energetico, pur nel pieno rispetto dei vincoli del paesaggio e dei beni stoorico-architettonici.

Le novità più significative inserite nel nuovo testo sono:

- l’introduzione di un ulteriore bonus del 15% per gli ampliamenti già previsti, qualora vi sia un contestuale intervento di riqualificazione che porti la prestazione energetica dell’edificio, come definita dal decreto legislativo n. 192/2005, alla classe B;

- la possibilità di utilizzare  per l’ampliamento del 20%, i sottotetti esistenti al 31 maggio 2011;

- la possibilità di usufruire degli incrementi volumetrici ancorati all’uso di tecniche costruttive dell’edilizia sostenibile ai sensi della LR 4 del 2007, anche in presenza di una parziale anziché integrale, demolizione dell’edificio interessato;

- la possibilità di intervenire nei centri storici, limitatamente ai casi in cui l’edificio interessato sia già riconosciuto dallo strumento urbanistico privo di grado di protezione, ovvero con possibilità di interventi che consentano la demolizione e ricostruzione, la ristrutturazione edilizia o urbanistica;

- la possibilità di modificare la destinazione d’uso degli edifici, con una specifica disciplina per quelli situati in zona impropria; - un ulteriore chiarimento sul concetto di “prima casa di abitazione”;

- l’inclusione dei sistemi di captazione dell’energia solare, quali le serre bioclimatiche, tra gli impianti che non contribuiscono a formare cubatura, accanto alle pensiline e tettoie finalizzate all’installazione di impianti solari e fotovoltaici già previste dall’articolo 5 della LR 14 del 2009.

Arch. Lorenzo Margiotta
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?