Lo Sportello Unico per l'Edilizia del Comune di Andria ha promosso un incontro tecnico su "Piano Casa ed Edilizia Sostenibile", chiamando a raccolta tutte le categorie professionali interessate alle tematiche di casa e sostenibilità.

L'incontro ha registrato una notevole partecipazione, svoltosi nella Sala Conferenze del Chiostro di S. Francesco, con tutte le categorie professionali interessate dalle tematiche al centro del confronto, instaurando un’ampia e proficua discussione sui relativi contenuti.

Il confronto è stato utile per fare il punto e presentare le iniziative che l'ente comunale ha inteso adottare al fine di rendere più efficace uno strumento legislativo, il cosiddetto Piano Casa appunto, introdotto nel 2009 e recepito dalle amministrazioni locali, che stenta, tuttavia, a perseguire gli obiettivi prefissati dal legislatore.

Assessore Luigi Di Noia

"Cerchiamo di far ripartire il mercato dell’edilizia che, più che pensare alla vendita di nuove costruzioni, dovrebbe pensare a riqualificare l’esistente", è quanto affermato dall’assessore alla pianificazione strategica Luigi Di Noia.

L'assessore Di Noia ha anche ricordato che nella città di Andria sono stati pochissimi i cittadini che hanno fatto ricorso allo strumento del Piano Casa, a causa di vincoli stringenti, i quali, di fatto, rendono poco agevole la sua attuazione.

"Da qui, la necessità di esplicitare alcune premialità previste dal Piano (riduzione degli oneri per gli standard, delocalizzazione degli stessi, riduzione delle tasse e degli oneri per coloro i quali prediligono acquistare e costruire mediante il Protocollo Itaca o forme di Edilizia Sostenibile), per stimolare e incentivare i cittadini, anche culturalmente, ad un diverso approccio verso il settore dell'edilizia locale, segmento dell'economia in affanno e tuttavia irrinunciabile fattore di crescita e riqualificazione della città".

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?