È on line sul sito del Dipartimento degli Affari Regionali, il decreto che definisce la ripartizione delle risorse e le modalità di presentazione delle richieste di finanziamento di progetti per la valorizzazione e promozione delle aree territoriali svantaggiate confinanti con le Regioni a statuto speciale.

Per le Aree svantaggiateDestinatari
I 99 Comuni che appartengono alle macroaree interessate (elencati nell’allegato 1 del dpcm 13 ottobre 2011).

Termini
Le domande vanno presentate, a pena di esclusione, entro 90 giorni dalla pubblicazione del decreto su questo sito, ossia entro il 19 giugno 2012.  Per la compilazione delle domande e la presentazione dei progetti i Comuni devono utilizzare le schede allegate al decreto.

La domanda deve essere inviata in formato cartaceo ed elettronico alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per gli affari regionali, Ufficio IV, Via della Stamperia n. 8, Roma ufficioIV.dar@palazzochigi.it.

Risorse
Le risorse disponibili sono quelle stanziate per il 2007 (residui), 2008, 2009, 2010, 2011. Un totale di 57. 771. 838 euro, così ripartiti:
-  16. 989.335,69 per la macroarea confinante con la Regione Val d’Aosta;
-  17. 229.105,11 per la macroarea confinante con la Regione Trentino Alto Adige;
-  23. 553.397,20 per la macroarea confinante con la Regione Friuli Venezia Giulia.

Le graduatorie finali dei progetti con le quote di finanziamento per ogni macroarea saranno pubblicate sul sito, nei cinque giorni successivi alla loro approvazione con decreto del Capo Dipartimento.

Per qualsiasi richiesta di chiarimento:  tel .   06-6779 46 44
email:  areesvantaggiate.dar@palazzochigi.it
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?