Patrimonio immobiliare pubblico onlineIl percorso strategico seguito in questi anni dall’Agenzia del Demanio ha creato i presupposti per la ricomposizione dell’azione gestionale e operativa intorno ad un modello di struttura più snella e dinamica, centrata su una più diretta responsabilizzazione sui risultati, su una maggiore attenzione ai livelli di performance raggiunti e su una rinnovata visione dei rapporti con il contesto di riferimento.

L’Agenzia del Demanio, nata in attuazione del decreto legislativo n. 300 del 1999 e trasformata in ente pubblico economico nel 2004, ha il compito istituzionale di amministrare i beni immobili dello Stato razionalizzandone e valorizzandone l’uso, anche attraverso la loro gestione economica.

Attraverso il nuovo sito demanio:re l´Agenzia del Demanio si propone di offrire ai soggetti operanti nel settore immobiliare (enti locali, pubblica amministrazione, investitori stranieri, società immobiliari) un punto di riferimento per conoscere l´offerta dei servizi legati al mercato immobiliare del settore pubblico.

L´iniziativa, che nasce in collaborazione con l´Ansa e Il Sole 24 Ore, si articola in quattro aree tematiche: Attualità, Magazine, Utilità, Strumenti.

Il sito si pone l’obiettivo di potenziare la presenza dell’Italia sul web.
Inoltre contribuirà a far conoscere meglio il patrimonio immobiliare, artistico e architettonico pubblico italiano.

Il portale www.demaniore.com consentirà in futuro di conoscere, ad esempio, i progetti immobiliari,
urbanistici e architettonici promossi dalle diverse amministrazioni locali – comuni, province,
regioni – ma non si rivolgerà solo a quelle italiane, bensì anche a quelle di Paesi stranieri.

In particolare, lo Spazio Enti Locali si propone come strumento per attivare sinergie con gli enti locali, al fine di sviluppare iniziative di marketing territoriale e far conoscere anche all´estero i progetti e le possibilità di valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico italiano, nelle grandi città come nei piccoli centri.

fonte: www.demaniore.com
Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?