Sono stati 24.632, tra cittadini, giovani imprenditori, viaggiatori lenti, membri di associazioni del terzo settore, i partecipanti alla consultazione pubblica (conclusasi il 26 giugno scorso) che hanno contribuito all'iniziativa con idee, proposte e suggerimenti.

Le idee e gli spunti arrivati sono diventati un utile strumento per definire nel migliore dei modi il primo bando nazionale che assegnerà in concessione gratuita 46 beni pubblici ad imprese, cooperative e associazioni composte in prevalenza da under 40.

L'operazione è rivolta a tutti gli operatori che possano sviluppare un progetto turistico dall’elevato potenziale per i territori, in una logica di partenariato pubblico-privato, a beneficio di tutta la collettività.

I beni sono proposti oggi sul mercato con procedura ad evidenza pubblica, mediante concessione gratuita (9 anni rinnovabili per altri 9) ad imprese e associazioni con concessione di valorizzazione fino a 50 anni.

Info: www.agenziademanio.it

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?