Risorse naturali eccellenti e l'importanza data al paesaggio e all'ambiente determinano centralità nel successo del modello pugliese turistico.

"Stiamo sperimentando finalmente un approccio con una visione completa, a 360 gradi. Lo sguardo della cultura è così. Ma lo sguardo della politica talvolta è monodirezionale. Noi dobbiamo provare a far combaciare lo sguardo della cultura e lo sguardo della politica".

Così si è espresso il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola spiegando il valore aggiunto dei cinque protocolli (siglati con i comuni di Gallipoli, Ortelle, Melendugno, Torchiarolo e Ugento) per la realizzazione di altrettanti progetti di rigenerazione costiera, nell’ambito del nuovo Piano Paesaggistico territoriale regionale (PPTR).

"Credo che questo approccio sia importante - ha aggiunto Vendola - perchè aiuta i Comuni nella riappropriazione del proprio territorio costiero. Gli amministratori diventano attori del processo di riqualificazione, costruiscono e condividono cioè un percorso di risanamento e di rigenerazione di un intero tratto costiero, senza nessun diktat dall’alto."

Il presidente ha poi sottolineato che "mettere insieme i comuni non è soltanto intelligente perchè si produce una qualità della progettazione migliore, ma anche perchè gli ecosistemi non possono conoscere confini amministrativi. Noi, pubblica amministrazione, stiamo cercando di educare noi stessi a questo approccio".

"Con la logica della unitarietà del sistema costiero - sempre Vendola - proviamo a mettere insieme interventi che siano anche di smantellamento del cemento improprio. Spostare cioè e delocalizzare ciò che oggi è un pugno nell’occhio ed è una lesione al bene costituzionale del paesaggio. Il paesaggio è un bene protetto e proteggerlo significa liberarlo dalle brutture e renderlo fruibile in tutta al sua bellezza".

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?