Orti in Parco

La quinta edizione della festa degli orti prevede allestimenti di orti-giardino, l'esposizione e la vendita di piante orticole, nonché la lavorazione e la conservazione dei prodotti che derivano dall'orto, laboratori didattico-artistici, folklore, seminari e mostre a tema, musica e gastronomia.

Una festa dedicata a tutto quanto fa orto per salutare l’arrivo della primavera con i colori e i profumi dei frutti della terra.

Si tratta di Ortinparco - Festa degli Orti che si tiene ogni anno nel week-end del 25 aprile a Levico Terme, in Valsugana - Trentino, nella suggestiva cornice dello storico Parco delle Terme, uno spazio dove ci si propone di mantenere e di riprodurre la memoria di tradizioni colturali e culturali, di saggezze contadine e di sapienze artigianali.

L’intento è di portare l’orto su un piano di nobiltà complessa esaltandolo non solo come un fatto agricolo e spazio verde coltivato, ma anche come una grande occasione di socialità e di cultura.

Giornate dedicate ad un rito antico che perdura nei tempi con allestimenti di orti-giardino, ognuno diverso e difeso dalle tradizionali recinzioni, realizzate con materiali naturali, esposizione di piante orticole nonché la lavorazione e la conservazione dei prodotti che derivano dall’orto.

Si dispensano consigli su come creare un piccolo orto secondo natura, preparando il terreno, seminando, scegliendo i trapianti, curando la crescita delle piantine nel rispetto di delicati equilibri e valorizzando anche le finalità terapeutiche e il benefico effetto relax che possono derivare dalla coltivazione della terra.

Il ricco programma propone originali laboratori di composizioni floreali con ortaggi e materiali vegetali del parco, riservati agli adulti e attività didattica a tema, proposta da esperti educatori ambientali e dedicata ai bambini.

I laboratori prevedono momenti di creazione ed esplorazione con l’intento di stimolare la conoscenza dell’ambiente naturale che ci circonda.

Sono programmate giornate didattiche dedicate alle scuole sulle tematiche dell'orto ad appannaggio dei ragazzi: gli scolari sono accompagnati alla scoperta di tutti i segreti dell’orto.

Non manca la visita guidata al Parco e alle esposizioni temporanee con gli Operatori della Rete trentina di educazione ambientale, mostre didattiche e fotografiche a tema, momenti musicali, teatro e incontri seminariali.

Farà da contorno alla manifestazione anche un colorato mercatino dei contadini, all’insegna della tradizione e della genuinità con un contatto diretto fra il produttore ed il consumatore e si proporranno spazi dedicati all’artigianato e agli antichi mestieri.

Per la prima volta è indetto anche un concorso di idee.

Perché Ortinparco

Nel 1998, anno di inizio della gestione da parte del Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale, il patrimonio storico e botanico del parco delle terme era pressoché sconosciuto alla maggior parte della popolazione trentina.

Fu per questo che si avviò una riflessione per pensare a quali dovevano essere le azioni che servivano per rilanciare il parco e traghettare questa importante risorsa nel circuito dei parchi storici italiani ed europei.

Sì iniziò subito a pensare ad una serie di azioni di valorizzazione ed emerse l’esigenza di agire in due direzioni che contemplassero gli aspetti botanico-paesaggistici e didattici-ricreativi.

Il parco doveva diventare da soggetto passivo a soggetto attivo in grado di promuovere eventi culturali e attività compatibili con il contesto, destagionalizzando l’offerta che fino ad allora era concentrata nei mesi estivi.

Ortinparco è così diventata la manifestazione più importante del ricco programma d’iniziative che il servizio promuove nel corso dell’anno nel parco di Levico.

info: www.levico.it

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?