Secondo Raffaele Nardone, Tesoriere del Consiglio Nazionale Geologi, nel testo del nuovo Codice si riscontra una certa miopia verso il libero professionista esterno alla Pubblica Amministrazione.
“In particolare, tale Codice mette al centro il principio della cosiddetta “soft law”, rimandando a linee guida e/o a bandi-tipo che saranno proposte/i dall’ANAC e approvate/i da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Nel contempo, il testo normativo si pone l’apprezzabile l’obiettivo di garantire l’innovazione e la qualità dei progetti, senza, però, riportare un articolato adeguato e specifico per il perseguimento di tale finalità.”

“Si auspicava che – ha scritto Nardone - con il trasferimento dell’incentivo del 2 per cento ai dipendenti della Pubblica Amministrazione dalla progettazione alle attività di programmazione e controllo, venisse fissato un limite anche sulla progettazione interna, ma così non è stato.
La mancanza di un capitolo specifico dedicato ai servizi di ingegneria e architettura la dice lunga sul riguardo che si ha nei confronti della centralità della progettazione nell’ambito del nuovo Codice, in contrasto con i buoni propositi che hanno ispirato la riforma.

Il rispetto del decreto parametri (D.M. 143/2013), quale strumento per la determinazione dell’importo del corrispettivo da porre a base gara, non risulta previsto in via obbligatoria per l’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria, come era correttamente indicato dalla determinazione dell’ANAC n. 4 del 25 febbraio 2015.

I progettisti interni alla Pubblica Amministrazione potranno continuare ad essere sprovvisti dell’iscrizione all’albo professionale, essendo sufficiente la sola abilitazione e, di conseguenza, non dovranno ottemperare neppure alla obbligatoria formazione professionale continua.”

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?