In occasione della presentazione dello speciale Progetti Bari edito da Quid Editori promosso e sostenuto da Barili e D’Introno, si darà luogo presso lo Spazio Murat di Piazza del Ferrarese (Bari) a un incontro/dibattito dal titolo "Nuove pratiche per nuovi spazi pubblici".

Attraverso lo sguardo di prestigiose figure dell’ambito culturale e accademico si intende declinare una riflessione attorno all’emergere di nuove modalità di guardare alla progettazione dello spazio pubblico e più in generale al bene comune inteso come luogo di espressione della collettività.

Il ruolo dell’architettura è quello di contribuire a migliorare le condizioni di vita delle persone, attraverso la condivisione di esperienze e bisogni.
Le profonde trasformazioni economiche e sociali del nostro tempo stanno rendendo la città un luogo di concentrazione di possibilità e non una semplice accumulazione di case che vive come un sistema integrato attraversato da flussi materiali e immateriali.

Uno spazio che va al di là della sua dimensione fisica per aprirsi a nuove occasioni progettuali che i professionisti devono saper intercettare e codificare attraverso strategie più condivise e partecipate in cui coinvolgere la comunità.

Il tema dell’incontro è stato suggerito dai motivi teorici su cui è basata la Biennale di Architettura di Venezia curata dall’architetto cileno Alejandro Aravena, Pritzker 2016. “L’architettura ha il dovere di interpretare la condizione umana per aprirsi a nuove frontiere”

Vista la disponibilità limitata di copie della rivista per l’occasione, è obbligatorio dare conferma di presenza accreditandosi on-line (alla mail eventi@quideditori.com) entro e non oltre la giornata di martedì 7 giugno. Verranno accettate solo prenotazioni il cui modulo di adesione sia compilato in tutte le sue parti.

BARI - giovedì 9 giugno - dalle ore 18.30, Spazio Murat - Piazza del Ferrarese

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Lascia la tua email e registrati con un click.
Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione l'utente acconsente al loro utilizzo in conformità con i Termini sulla privacy.                   [
Non mostrare più
]
Accedi o registrati gratis in un click
Email:
Password:
Password dimenticata?